Cultura, tre strade per ripartire

(Paola Dubini e Valentina Montalto)

Corriere della Sera - pubblicato il 16/04/2020

Le difficoltà di oggi legate al coronavirus e le debolezze strutturali: due studiose riflettono sulle possibili strategie da adottare. Non solo emergenza, soluzioni per la "fase due"


In questi giorni è vivace la riflessione sui modi più opportuni per aiutare le filiere culturali ad affrontare il presente, ma anche a preparare una fase due che sarà comunque lunga e difficile. Di quante persone parliamo? Difficile dirlo con precisione,per la molteplicità di settori e ruoli coinvolti. Nei 27 Paesi Ue, arte e cultura contribuiscono, in media, al 3,7% dell’occupazione totale. La percentuale di lavoratori autonomi è notevolmente più elevata nell’occupazione culturale (32%) che nell’occupazione per l’economia totale (14%) e tale differenza è rimasta stabile nel tempo. [continua]


Per accedere all'articolo completo pubblicato sul Corriere della Sera : https://www.corriere.it/cultura/20_aprile_16/cultura-tre-strade-ripartire-b802221e-7fa8-11ea-8804-717fbf79e066.shtml?fbclid=IwAR1UsrYM7D9yOFBYkYvl7DcMBBo02IQLB_Y9Rlnv1H0zhael-dSP0La30mM